Cronaca

Sfondano la porta di casa per rubare soldi e gioielli, presi dai carabinieri

SAN VALENTINO TORIO. Due slavi dal campo nomadi di Scampia hanno sfondato la porta di casa di una signora anziana di San Valentino Torio e hanno rubato gioielli e soldi per un valore complessivo di 5mila euro.

I due, il 40enne Dauti Nazim e il 16enne T.G.,  hanno atteso che la signora uscisse per entrare nell’abitazione.

Nel frattempo i vicini, accorgendosi dei rumori e della presenza dei due, hanno allertato immediatamente i carabinieri. Gli uomini del maresciallo Umberto Alfieri hanno bloccato in flagranza i due. Dopo il loro arresto, il minore è stato accompagnato presso il centro di permanenza a Salerno.

Invece Dauti è stato giudicato per direttissima davanti al tribunale di Nocera Inferiore. Il giudice gli ha applicato la custodia cautelare in carcere. Poi è stato  trasferito presso la casa circondariale di Fuorni.

Articoli correlati

Back to top button