Cronaca

“Ti sfregio e ti taglio la faccia”: nuovo arresto per un 36enne

PONTECAGNANO FAIANO. Nuovo arresto per il 36enne di Pontecagnano Faiano, che aveva minacciato la ex convivente. “Ti sfregio e ti taglio la faccia“, una tra le tante minacce fatte alla donna e alla figlia.

Arrestato il 36enne già condannato per maltrattamenti in famiglia e minacce

Il Mattino racconta la vicenda dell’uomo di Pontecagnano, già arrestato e condannato a 3 anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia. Dopo aver violato la misura dell’allontanamento dalla casa, il 36enne è stato di nuovo arrestato e ora rischia una nuova condanna a 9 mesi di reclusione.

La vittima si è costituita parte civile. Le violenze risalgono a un periodo tra maggio 2017 e gennaio 2018. L’uomo, alcolizzato e tossicodipendente, aveva più volte percosso la donna con calci e pugni, minacciando di darle fuoco se avesse deciso di andare via di casa con la bambina.

La donna, esausta, ha denunciato ancora una volta l’uomo ai Carabinieri, dopo esser stata costretta a chiudersi in casa per evitare ulteriori violenze.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button