Occhio in cucinaRubriche

Sgombro, ricco di ferro: considerato il principe della dieta

Il pesce azzurro è uno dei prodotti tipici della dieta mediterranea, molto pregiato dal punto di vista nutrizionale e ricco di ferro per le donne che soffrono il ciclo. Questo alimento dovrebbe essere consumato frequentemente e con regolarità, almeno 2 – 3 volte alla settimana. Stando a quanto racconta il portale “personaltrainer.it”, durante il momento dell’acquisto, i consumatori si trovano spesso disorientati a causa della preparazione del pesce e delle scarse competenze sulla scelta.

In parole povere “non si sa che pesci prendere”, le specie più indicative sono: alici, sardine, aringhe, palamita e sgombro, quest’ultimo rappresenta la combinazione ideale per aspetti nutrizionali facili ed economici, consigliabile per tutti coloro che non possono cucinare pasti elaborati e per coloro che devono seguire un programma alimentare e non vogliono rinunciare ai piaceri della cucina.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button