Cronaca

Sicignano-Lagonegro. Il Comitato pro Ferrovia scrive ai neoletti consiglieri regionali

Il Comitato pro Ferrovia, per la riattivazione della Sicignano-Lagonegro, ha inviato ai neoeletti consiglieri regionali una lettera sulla questione della tratta ferroviaria ormai soppressa da decenni.

“Nel farvi un sentito in bocca al lupo per la nuova avventura politica che state intraprendendo – scrivono i membri – il Comitato di cittadini per la riattivazione della ferrovia Sicignano – Lagonegro desidera farvi un accorato appello. Molti di voi sono già esperti, altri sono alla loro prima esperienza. Tuttavia è nello spirito di servizio che risiede la vostra disponibilità a spendere tempo ed energie per la Regione Campania. Quello che vi chiediamo è di mostrare sin da subito un segnale di rottura con il passato“.

“Ci sono alcune battaglie che non hanno colore politico, perché non ha colore il diritto ai servizi e alla mobilità dei cittadini – raccontano nella lettera indirizzata ai consiglieri – Il Nostro Comitato ormai dal 2012 conduce una battaglia per far riaprire la Sicignano-Lagonegro, ferrovia di 78 km che attraversa il Vallo di Diano toccando luoghi turistici di prim’ordine e collegando finalmente il salernitano e il lagonegrese all’Alta Velocità. Su questa tratta nessuno ha mai speso un impegno politico serio, tranne poche eccezioni, e sono state accampate scuse su scuse per non ripristinarla: dai prezzi troppo alti alla scarsa convenienza, tutte fandonie visto che il trasporto su ferro è il trasporto del presente e del futuro”.

Parte poi l’appello ai neoeletti, affinchè dimostrino “un impegno fattivo per risolvere quest’atavica vicenda che porterebbe respiro ad un territorio di oltre 100.000 abitanti oltre a caratterizzare il nuovo Consiglio Campano come un’assemblea attenta ad ogni singola parte della Regione“.

Il Comitato pro Ferrovia invita quindi i nuovi componenti del Consiglio campano a fornire “delle risposte che sottoscrivano ed assicurino il vostro impegno per la battaglia di riapertura della Sicignano – Lagonegro. Sarà nostra premura pubblicare la vostra lettera di risposta firmata sul nostro sito e inviarla ai giornali, per far vedere la vicinanza che ci avete mostrato. Nella speranza che gli anni di lavoro che avete ed abbiamo davanti portino a dei cambi di rotta drastici, ribadiamo l’in bocca al lupo e i complimenti per la vostra elezione attendendo un cenno di riscontro in tempi brevi”.

Articoli correlati

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button