Cronaca

Battipaglia, la denuncia di una ragazza: “Seguita da un pervertito, serve la vigilanza”

Maggiore sicurezza Battipaglia. A lanciare l’allarme è stata una giovane che su Facebook ha denunciato un episodio avvenuto nei suoi confronti nella serata di ieri, mercoledì 1 gennaio.

Sicurezza a Battipaglia, la denuncia social

Su Facebook la ragazza scrive: “Impari a correre sui tacchi quando a 19 anni scopri di essere seguita da una mente pervertita, ad un orario modico di una normale sera di un normale giorno della settimana”.

L’appello alla sindaca Cecilia Francese

Cecilia Francese, penso che la macchina della vigilanza non debba passare solo il 24 dicembre o il 31, pensando che l’unico problema possa essere una persona ubriaca.

Ma al di là di tutto ciò, è impensabile che una persona non possa prepararsi per paura di menti malate come quella che ho incontrato stasera. Ho 19 anni, sono una ragazza e continuerò a mettere gonna e tacchi per me stessa. Mi fate schifo”.


sicurezza-battipaglia-denuncia-ragazza-1-gennaio


 

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto