CronacaEconomiaPolitica

Sindaco cilentano rinuncia al vitalizio da consigliere regionale – il VIDEO

Avrebbe avuto diritto al vitalizio da consigliere regionale del Lazio, ma ha rinunciato al versamento dei contributi per ottenere il vitalizio. Pino Palmieri, attuale sindaco di Roscigno ed ex consigliere del Lazio, è stato ospite nel programma di Massimo Giletti, l’Arena, andato in onda domenica pomeriggio su Rai Uno.

Il primo cittadino ha rinunciato nel 2013 a riscattare il vitalizio, non versando la somma che gli avrebbe dato diritto, al raggiungimento dei 50 anni, alla pensione.


Il video


«Chi oggi fa politica deve dare l’esempio – ha detto Palmieri – le parole non riescono più ad incidere, bisogna dare l’esempio rinunciando a queste cifre. L’ho fatto per un senso di Stato, perché ce n’è bisogno».

L’ex consigliere ha spiegato di aver rinunciato perché «il momento storico vedeva le Regioni sotto accusa, eravamo visti come il male assoluto. Ho ricevuto migliaia di mail in cui venivo tacciato come un ladro e avevo bisogno di riscattare me, ma soprattutto la mia famiglia».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button