Cronaca

Siringhe in spiaggia, scoperta choc a Salerno: è allarme

SALERNO. Allarme a Salerno per il ritrovamento di siringhe in spiaggia. Si tratta di siringhe usate, che erano nascoste sull’arenile del lungomare Colombo, a Salerno. La segnalazione arriva da alcuni bagnanti che hanno rischiato di ferirsi questa mattina in quel tratto di spiaggia a disposizione di tutti.

Siringhe in spiaggia

La sgradita sorpresa questa mattina. Camminando sull’arenile infatti, qualcuno si è accorto di alcune siringhe che spuntavano dai granelli di sabbia. “Incredibile, la spiaggia è piena di famiglie e bambini” scrive l’autore della segnalazione per rimarcare la pericolosità di quanto trovato.

Purtroppo non è la prima volta che questo accade, anche in tempi recenti e non solo sulle spiagge libere salernitane e in altri posti molto frequentati anche dai più piccoli. Non si può darlo per certo, ma è chiaro che potrebbe trattarsi di siringhe utilizzate da tossicodipendenti dopo aver assunto droga.

Articoli correlati

Back to top button