Cronaca

Covid, a Salerno i soldi di Luci d’Artista ai vigili: lungomare e piazze blidnati

I soldi di Luci d'Artista ai vigili, a Salerno un Natale blindato. Chiusure per lungomare e piazze per evitare assembramenti

soldi di Luci d’Artista investiti per i controlli da parte dei vigili. È il segnale di un Natale che a Salerno sarà rigoroso e blindato. Lo ha annunciato l’assessore alla mobilità Domenico De Maio: “Potenzieremo i controlli destinando i fondi per i progetti di Luci d’artista ai vigili” come riportato da Il Mattino nell’articolo a firma di Gianluca Sollazzo.

I soldi di Luci d’Artista ai vigili, il Natale a Salerno ai tempi del Covid

L’obiettivo è quello di evitare pericolosi assembramenti in particolar modo nel centro cittadino. Verrà confermata la chiusura del Lungomare e di alcune piazze. Ieri, venerdì 4 dicembre, il sindaco ha ordinato la chiusura del lungomare Trieste, di piazza San Francesco e piazza Abate Conforti per il weekend. Il lungomare sarà chiuso dalle 8.30 di oggi fino alle 6 di lunedì. Le piazze invece dalle 17 alle 22 di oggi e domani.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button