Salerno, la storia di Solomon: giovane nigeriano ripulisce gli spazi pubblici in cambio di un sorriso

solomon-nigeriano-salerno

Salomon, un nigeriano a Salerno: 26enne ripulisce piazza a Torrione. La storiia di un giovane in cerca di un futuro migliore

Non è il primo e non sarà l’ultimo ma la sua storia merita di essere raccontata. Salomon è un ragazzo nigeriano che vive a Salerno da qualche mese e che rappresenta uno dei migliori esempi di integrazione.

Salomon, un nigeriano a Salerno

Ha ventisei anni e gli occhi pieni di speranza. Speranza di un futuro migliore dopo tanta sofferenza. Salomon è in Italia da quattro anni, ha vissuto a Roma e da qualche mese si trova a Salerno con il desiderio di integrarsi, magari con un lavoro.

Il senso civico

La vigilia di Natale l’ha trascorsa a Torrione, in piazza Gian Camillo Gloriosi. Solomon, armato di scopa e paletta, ha ripulito minuziosamente uno dei punti di aggregazione più gettonati di Torrione. Non chiede soldi, ma solo un sorriso, nella speranza di poter vivere un futuro migliore.

TAG