Cronaca

«Sono stato mandato dal Signore»: ma è un finto prete

ISCHIA. Finto prete salernitano, con tanto di paramenti sacri, è stato sorpreso dalla polizia a celebrare una Santa Messa all’interno di un appartamento di Ischia. A bloccarlo gli agenti del locale commissariato che hanno fermato il 60enne denunciandolo per usurpazione di funzione pubblica ed usurpazione di persona.

Un falso sacerdote è stato sorpreso dalla Polizia a Forio d’ Ischia mentre celebrava la Messa in un’ abitazione, indossando i paramenti sacri. L’ uomo, F.P., 60 anni, di Salerno, è stato bloccato dagli agenti del commissariato di Ischia, diretto dal vicequestore Stefania Grasso, e denunciato per usurpazione di funzione pubblica ed usurpazione di persona.

Dalle indagini eseguite dalla Polizia è emerso che F.P. in passato era stato già stato denunciato sia a L’ Aquila che a Benevento per gli stessi motivi. Agli agenti che gli hanno contestato i reati commessi il falso prete ha dichiarato di “Leggere il Vangelo e di essere stato mandato dal Signore”.

Articoli correlati

Back to top button