Eventi e cultura

Sospesi, Arte e Natura ‘connubio genuino’, Eboli: la mostra

Giovedì 8 settembre alle ore 21, presso gli splendidi Giardini delle Antiche Fornaci di Eboli, sarà inaugurata l’esposizione di arte contemporanea dal titolo ‘Sospesi’, curata dall’artista Fabio Colasante

Giovedì 8 settembre alle ore 21, presso gli splendidi Giardini delle Antiche Fornaci di Eboli, sarà inaugurata l’esposizione di arte contemporanea dal titolo ‘Sospesi’, curata dall’artista Fabio Colasante.

L’evento sarà arricchito da una serie di eventi collaterali, che suddivisi in tre giorni prevedono, al vernissage il concerto del compositore elettronico e trombettista Stilex, venerdì 9 il reading di Sofia Cerruti – ‘Nuvole, Il mondo delle forme sospese’ – su musica elettronica del Dj Producer Fabko e una sua Selection a seguire, e infine, domenica 11 settembre, a chiusura della manifestazione artistica, lo spettacolo musicale del Dj Bubble Gun.

SOSPESI locandina

Gli artisti, appartenenti alle Associazioni Traara e Collettivo, in dialogo con la Natura condurranno la loro arte, migrata tra pittura, scultura, installazione, video, reading, live music e djset, ad una sensazione di sospesa vertigine, divenuta purtroppo comune all’interno di una società che vuole l’Essere Umano consumato consumatore, in cui le certezze, ridotte a flebili speranze, mutano in funi che sostengono il peso dell’ingenua esistenza di un trapezista inesperto e vulnerabile.

Gli espositori in mostra sono: Federica Caso, Rosario D’Andrea, Linda Edelhoff, Doriana e Patrizia Giannattasio, Marco Giannattasio, Philippe Leon, Bettino Lo Cicero, Ruda.

L’evento, presso i Giardini delle Antiche Fornaci di Eboli, sarà fruibile nei giorni 8-9 e 11 settembre, negli orari di apertura.


Nunzia Giugliano

Articoli correlati

Back to top button