CronacaCuriosità

Netflix pronto a girare il film “Sotto la luna di Amalfi” in Costiera: riprese anche a Ravello

Tra le location scelte c'è Villa Rufolo in cui sarà girata, probabilmente, la parte finale del film

Netflix sbarca in Costiera Amalfitana per girare il film Sotto la luna di Amalfi, diretto da Martina Pastori, scritto da Enrico Vanzina e prodotto da Lucky Red. Il lungometraggio è il sequel di “Sotto il sole di Riccione“, ispirato al film cult degli anni ’80 “Sapore di mare” ambientato a Forte dei Marmi, in Toscana.

Sotto la luna di Amalfi, il film Netflix girato in Costiera Amalfitana

Le riprese di “Sotto la luna di Amalfi” sono già iniziate. Oltre ad Amalfi, perla della costa campana apprezzata in tutto il mondo, tra le location figura anche Villa Rufolo a Ravello. Il secondo episodio della serie cominciata l’anno scorso con “Sotto il sole di Riccione” sarà quindi ambientato anche nei giardini del monumento simbolo di Ravello.

Riprese a Villa Rufolo a Ravello

Negli scorsi giorni, la troupe ha girato varie scene nei giardini inferiori del complesso, probabilmente parte di queste faranno parte del finale del film. Le riprese hanno interessato tutta la Costiera Amalfitana e andranno avanti fino al 16 ottobre. In Villa Rufolo due dei protagonisti: Lorenzo Zurzolo e Ludovica Martino.

Set al centro di Amalfi e sul Lungomare

A far da scenario anche il centro storico di Amalfi, con le riprese ai tavolini del Gran Caffè e sul Lungomare. Per consentire le riprese cinematografiche è stato varato un piano traffico straordinario, con il presidio della Polizia Municipale. Il lungometraggio dovrebbe ripartire da dove si è concluso il primo episodio, riprendendo le storie dei protagonisti, Vincenzo, Furio, Marco, Ciro e Martina, questa volta in vacanza sulla bellissima Costiera Amalfitana.

Articoli correlati

Back to top button