Cronaca

Spaccio di droga in provincia di Salerno, chiesti 198 anni di carcere al gruppo Cuozzo-Di Lascio

Spaccio di droga, chieste condanne per 198 anni tra Cuozzo e Di Lascio il cui gruppo è stato smantellato nel giugno del 2020

Arrivano le richieste di condanne per gli imputati del gruppo specializzato nello spaccio di droga capeggiato da da Sabato Di Lascio ed Alfredo Cuozzo. La richiesta, per i 23 imputati, è di 198 anni di carcere in totale: avevano trasformato Acerno in una “enclave” dello spaccio di droga, in particolar modo cocaina, amnèsia hashish come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino.

Spaccio di droga, le condanne richieste per il gruppo di Cuozzo e Di Lascio

Nel giugno del 2020 i carabinieri diedero vita ad un blitz che portò a 11 arresti in carcere, 9 ai domiciliari e 6 obblighi di dimora. Queste alcune delle richieste di condanna:

  • Alfredo Cuozzo (16 anni);
  • Sabato Di Lascio (16 anni);
  • Alfredo Portofranco (10 anni);
  • Luca Pizzolante (10 anni);
  • Raffaele Poppiti (10 anni);
  • Johan Cuozzo (10 anni);
  • Antonietta Nicastro (10 anni);
  • Antonio Cuozzo (8 anni);
  • Gerardo Cuozzo (8 anni);
  • Paolo Cerasuolo (8 anni);
  • Fiorenzo Parotti (8 anni);
  • Carmine Vece (8 anni)

Articoli correlati

Back to top button