Cronaca

Spaccio di droga a Montecorvino Rovella, arrestato pusher

Droga nascosta in un beauty occultato in un contenitore in plastica

Spaccio di droga a Montecorvino Rovella. Gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Battipaglia hanno arrestato un pusher, S.A., cittadino italiano di 39 anni incensurato, a seguito di una preliminare attività info-investigativa. Il 39enne aveva avviato una florida attività di spaccio di varie sostanze stupefacenti.

Montecorvino: arrestato pusher dagli Agenti del Commissariato di Battipaglia

Gli Agenti hanno sorvegliato per un continuato periodo l’individuo seguendo i suoi movimenti che sono risultati alquanto sospetti e ambigui e, pertanto, hanno deciso di intervenire e controllare il presunto pusher nel momento in cui veniva notato aggirarsi per il centro cittadino del Comune di Bellizzi. Tempestivamente bloccato, S.A. veniva sottoposto a una prima perquisizione, operazione che sortiva esito positivo in relazione ad una somma di denaro che lo stesso aveva in possesso.

La perquisizione

La successiva perquisizione domiciliare effettuata dagli agenti di polizia ha consentito di rinvenire, all’interno di una camera adibita a palestra, un beauty occultato in un contenitore in plastica. L’oggetto aveva al suo interno varie plance di hashish per un peso di circa 360 grammi, della cocaina, in parte suddivisa in dosi da porre in vendita e in parte in polvere, del peso di circa 17,5 grammi, una busta con all’interno della marijuana del peso di circa 40 grammi, oltre a tutto l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente e una somma di denaro ritenuta il provento dello spaccio al dettaglio.

L’arresto

Gli Agenti del Commissariato di Polizia di Stato distaccato di Battipaglia hanno quindi arrestato lo spacciatore e l’hanno posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha ordinato la collocazione agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio, in attesa del provvedimento di convalida.

Articoli correlati

Back to top button