Cronaca

Sparatoria a Pagani, scoperto il movente dell'aguzzino

PAGANI. Scoperto il movente dell’aguzzino che ieri pomeriggio a Pagani ha esploso 3 colpi di pistola destinati ad un 45enne del posto. Si chiama Vincenzo Cascetta, 38 anni, e secondo quanto ricostruito dagli inquirenti è stato un litigio sul bodybuilding a far scattare l’uomo. A darne notizia Il Mattino.

A causa di alcuni dissapori al riguardo ed una lite sulla disciplina l’uomo ha estratto la sua revolver calibro 38, poi risultata illegalmente detenuta e sequestrata, ed ha esploso 3 colpi diretti a Pietrangelo Campitelli. La fuga di Cascetta si è conclusa ieri sera dopo poche ore. Rintracciato, è stato preso in custodia dai carabinieri e scortat presso la casa circondariale di Salerno.

Per Campitelli le condizioni sono ancora gravi, il 45enne si trova all’Umberto I di Nocera Inferiore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto