Cronaca

Spari a Nocera Inferiore, si allargano le indagini: colpi di pistola come avvertimento a un pregiudicato

Spari a Nocera Inferiore, si allargano le indagini: colpi di pistola come avvertimento a un pregiudicato. Questa l’ipotesi più accreditata dai carabinieri.

Spari a Nocera forse rivolti a un pregiudicato

Dietro agli spari avvenuti in via Borsellino a Nocera Inferiore sono state avviate le indagini dei carabinieri del locale Reparto Territoriale. I militari non escludono alcuna pista, infatti, non si esclude che possa trattarsi di un atto intimidatorio o un avvertimento a un possibile pregiudicato residente nella zona e attualmente al regime degli arresti domiciliari.

Come riporta “Il Mattino”, i colpi di pistola sono stati esplosi nella notte tra venerdì e sabato. Probabilmente, ad agire sarebbero state due persone, forse a bordo di uno scooter, le quali avrebbero agito contro un palazzo di via Paolo Borsellino. A fare pensare che il tutto sia rivolto a un uomo con precedenti penali sono state le circostanze del caso.

Adesso i carabinieri stanno cercando di visionare le immagini di videosorveglianza contenute nella telecamere presenti nell’area interessata dagli spari.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button