Cronaca

Spedizione punitiva a Vallo della Lucania, vedova picchiata: 14 rom nei guai

Spedizione punitiva a Vallo della Lucania: arrivano da Telese per picchiare una vedova di 36 anni. Finiscono nei guai 14 persone

Spedizione punitiva a Vallo della Lucania: arrivano da Telese per picchiare una vedova di 36 anni. Finiscono nei guai 14 persone, giunte dal beneventano al Cilento per picchiare la donna.

Vallo, vedova picchiata: in 14 nei guai

Per i 14 soggetti coinvolti nella spedizione punitiva è arrivato l’avviso di conclusione delle indagini. Sono accusate a vario titolo di lesioni personali aggravate, porto abusivo di armi, violenza privata. I fatti risalgono allo scorso mese di luglio.

Le indagini

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo ha lavorato sulle indagini svolte dai carabinieri guidati dal maresciallo Serdi e della Compagnia vallese al comando del capitano D’Ambrosio. Secondo gli elementi raccolti dai militari, durante la violenta lite, avvenuta intorno al 20 luglio, spuntarono anche dei bastoni e una pistola. Contro la vedova gli aggressori beneventani appartenenti ad alcune famiglie di zingari, dovevano portare a termine la spedizione punitiva. Il tutto per vendicare una lite condominiale tra vicine di casa.

Fonte: Il Mattino


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button