Agropoli, in arrivo l’app per l’estate ma non sarà necessario prenotare il posto in spiaggia

spiagge-libere-agropoli-prenotazione-estate-2020

Spiagge libere ad Agropoli, non sarà necessario prenotare. "A giorni presenteremo un'app che darà informazioni utili sul litorale" ha annunciato il sindaco

Novità per l’accesso alle spiagge libere di Agropoli in occasione dell’estate 2020. Il sindaco Adamo Coppola infatti ha aggiornato le linee guida generali per l’accesso agli arenili agropolesi nel rispetto delle norme anti-covid. “Sulla base delle linee guida regionali e del lavoro che abbiamo fatto di incremento dei posti disponibili sulle spiagge di Agropoli abbiamo deciso di cambiare le linee date in generale per il passato” ha spiegato il primo cittadino.

Spiagge libere ad Agropoli, le regole

“Non sarà necessario prenotare il posto in spiaggia – ha assicurato Coppola – A giorni presenteremo un’app che darà informazioni utili sul litorale. Sarà possibile vedere l’affluenza di una spiaggia in tempo reale e magari decidere dove andare in base a queste informazioni. I controlli continueranno con i ragazzi del servizio civile, avremo la possibilità di capire i flussi delle persone che frequentano il nostro litorale per capire se ci sono spiagge particolarmente affollate. I vigili urbani saranno presenti sulle spiagge, soprattutto nei weekend, per monitorare la presenza di eventuali assembramenti”.



Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG