Cilento, dopo nove anni riapre la spiaggia della Resima

spiaggia-resima-accessibile-scario

Dopo nove anni di chiusura la spiaggia della Resima torna accessibile. Un vero e proprio paradiso nell'area marina protetta degli Infreschi e della Masseta

Dopo nove anni la spiaggia della Resima torna accessibile. Si tratta di una delle spiagge più belle d’Italia situate a Scario, nel comune di San Giovanni Piro. Un vero e proprio paradiso nell’area marina protetta degli Infreschi e della Masseta, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento.

La spiaggia della Resima torna accessibile

Nel 2011 l’accesso alla spiaggia fu vietato in seguito alla caduta di alcuni massi dal costone roccioso che sovrasta la piccola baia raggiungibile solo via mare. Acqua limpida, sabbia finissima e fondali da sogno per gli amanti delle immersioni. Si tratta di una spiaggia quasi nascosta e quindi esclusiva, molto amata da turisti stranieri e vip. In passato ci andava spesso con il suo gommone il cantautore Francesco De Gregori.

La riapertura

Tommaso Pellegrino, presidente del Parco Nazionale del Cilento, ha raccontato a Repubblica: “È considerata la quinta perla della Costa degli Infreschi e della Masseta, un luogo di straordinaria bellezza che sarà nuovamente fruibile a tutti. Si tratta  di un risultato importate portato a termine grazie alla tenacia del sindaco di San Giovanni a Piro e alla sinergia con il Parco e la Capitaneria di Porto.

Un positivo esempio di sinergia tra istituzioni che ha permesso di restituire alla collettività un angolo di paradiso proprio in questo particolare momento di difficoltà dovuto al Covid 19. Con la riapertura della “Resima” abbiamo voluto anche noi contribuire a creare luoghi sicuri e accessibili ai turisti dove è possibile rispettare il distanziamento sociale e il rispetto di tutte le norme sanitarie”. 


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG