CronacaSenza categoria

Sporting Club Battipaglia: è Seconda Categoria!

Lo Sporting Club Battipaglia approda in Seconda Categoria.

La squadra è stata fondata dai presidenti Pasquale Prisco e Mario Fortunato tre anni fa.

L’annata si è aperta ancora una volta con il favore dei pronostici, contando su un gruppo di giocatori validi per la categoria, se non per categorie superiori, e su un allenatore come Mariano Del Priore, che ha un’idea di calcio basata sul bel gioco gioco e sul possesso palla.

Il girone d’andata, infatti, non ha deluso le aspettative: lo Sporting Club è riuscito a concluderlo da imbattuto, collezionando 9 vittorie e 2 pareggi, trascinata dai gol di Razvan Berta, Mauro Baratta e Gerardo Marino, creando un distacco dal Real Laura, seconda in classifica, di 4 punti.


 

Andrea Tenaglia


Nel girone di ritorno, forse per un calo mentale o per la paura di vincere, visti gli anni precedenti, lo Sporting non ha mantenuto il passo, collezionando 1 pareggio e ben 3 sconfitte (fatale quella contro l’inseguitrice Real Laura che è costata il primato in classifica), costringendo gli uomini di mister Del Priore ad affrontare ancora una volta la difficile sfida dei play-off.

Ma questa volta, il cuore, la testa e le gambe dello Sporting Club hanno avuto la meglio prima in semifinale contro l’Altavilla, vittoria per 2-0,con le reti di Dario De Rosa e Pierpaolo Rizzo, poi contro il Tempalta, vittoria per 3-0, grazie ancora a De Rosa, autore di una doppietta, e alla rete definitiva di Andrea Tenaglia.


Dario De Rosa

Il presidente Pasquale Prisco era in lacrime al termine della finale play-off. «Siamo stati un grande gruppo, una vera famiglia – ha commentato – quando gli sforzi di 3 anni vengono finalmente ripagati è tutto più bello. Ringrazio per questo tutti quelli che hanno fatto parte di questa squadra, dal mister Del Priore, al massaggiatore Pasquale Ramaglia, al capitano Marco Di Martino e tutti, ma davvero tutti, i calciatori che mi hanno regalato questa gioia».


Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio