Cronaca

Sprechi in Campania: c’è anche la pista ciclabile Salerno-Paestum

SALERNO. La pista ciclabile Salerno-Paestum rientra tra gli “sprechi” della Campania per essere costata 12 milioni di euro: a stabilirlo è la Corte dei Conti.

Per la Corte dei Conti della Campania non ci sono dubbi: la pista ciclabile Salerno-Paestum tra gli sprechi della regione

Per la Corte dei Conti della Campania, la pista ciclabile Salerno-Paestum rientra tra i massimi “sprechi” attuati negli ultimi anni dalla regione. La pista è la più lunga d’Europa e la sua realizzazione è costatata la bellezza di 12 milioni di euro. Al vaglio dei magistrati contabili e della Guardia di Finanza sono finiti anche un centro ornitologico di Centola e la struttura semi chiusa dell’ospedale di Agropoli.

 

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio