Cronaca

Sputi e violenze contro i passanti vicino alla scuola: bloccato dai carabinieri

SALERNO. Ieri mattina, vicino alla scuola Vicinanza, un uomo già noto alle forze dell’ordine è stato bloccato dai carabinieri mentre sputava addosso alle persone.

Ha molestato i passanti con sputi, pugni, calci e schiaffi e perfino inseguito due ragazze straniere agitadno una bottiglietta contro di loro.

Arriva la protesta delle mamme degli alunni della Vicinanza: l’uomo staziona spesso in quella zona e ora temono per l’incolumità dei propri bambini. 

Fonte Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button