Senza categoria

Stalking, 24enne inseguita dal suo ex si rifugia in caserma

BATTIPAGLIA. Ancora un caso di stalking a Battipaglia. Una 24enne, nella serata di ieri, mentre a bordo della sua auto percorreva le vie del centro cittadino per tornare a casa, si è accorta di essere seguita dal suo ex, un giovane trentenne di Salerno, il quale, da qualche tempo, non perdeva occasione per molestarla, chiedendole insistentemente di riallacciare la relazione sentimentale interrotta da qualche mese.

La giovane, preoccupata ed in evidente stato di agitazione, ha pensato bene di non lasciarsi intimorire, contattando tramite il 112 la centrale operativa della Compagnia di Battipaglia il cui operatore, costantemente al telefono, le ha consigliato di rifugiarsi in caserma.

Sempre tallonata dall’auto del suo molestatore, la ragazza ha raggiunto la caserma dei Carabinieri di Battipaglia rifugiandosi all’interno, mentre il suo inseguitore, appena ha capito le reali intenzioni della sua vittima, ha pensato bene di dileguarsi.

La ragazza dopo essere stata tranquillizzata è stata riaccompagnata a casa sotto scorta di una gazzella dei Carabinieri, mentre l’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica con richiesta di emissione di provvedimento di divieto di avvicinamento alla parte offesa.

Articoli correlati

2 Comments

  1. There are a few fascinating points at some point in this posting but I don’t know if I see these people center to heart. There may be some validity but Let me take hold opinion until I investigate it further. Good write-up , thanks and we want more! Included in FeedBurner in addition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button