Stalking aggravato ad Angri, ragazza costretta a ferirsi per amore: fidanzato a processo

stalking-aggravato-angri-fidanzato-processo

Stalking aggravato ad Angri, ragazza di 14 anni costretta a ferirsi per amore: fidanzato 21enne finisce a processo. Ecco la macabra storia

Stalking aggravato ad Angri, ragazza di 14 anni costretta a ferirsi per amore: fidanzato 21enne finisce a processo. Ecco la macabra storia.

Angri, a processo per stalking aggravato

Un ragazzo di 21 anni è finito sotto processo con l’accusa di stalking aggravato ai danni della fidanzata di 14 anni: l’accusa è quella di aver costretto la giovane a ferirsi in cambio di un gesto d’amore.

Come riporta “Il Mattino”, l’imputato costringeva la ragazza a a cose assurde. La vittima sarebbe stata umiliata e condizionata in maniera negativa. Se la giovane non avesse dato ascolto a tutto quello che il 21enne diceva, la loro storia sarebbe finita: queste erano solo alcune delle minacce rivolte.

Inoltre, il reato di stalking aggravato non si sarebbe consumato solo dal vivo ma anche tramite i social network e whatsapp. I fatti si sono verificati ad Angri e il ragazzo dovrà presentarsi davanti ai giudici del Tribunale di Nocera Inferiore.

 

TAG