Stalking a Castellabate, molestie ai vicini di casa: condannato

stalking-castellabate-molestie-vicini-condannato

Stalking a Castellabate, molestie ai vicini di casa: condannato a un anno e quattro mesi di reclusione un 67enne. Tra le vittime anche la figlia dei due

Stalking a Castellabate, molestie ai vicini di casa: condannato a un anno e quattro mesi di reclusione un 67enne. Tra le vittime anche la figlia dei due coniugi.

Condannato per stalking a Castellabate

M.G., un 67enne di Castellabate, è stato condannato per l’accusa di stalking ai danni dei vicini di casa. Come riporta “Info Cilento”, nello specifico l’uomo era stato protagoniste di molestie ai danni della moglie e della figlia del vicino.

Alla fine, per lui arriva una pena di un anno e quattro mesi di reclusione per persecuzione e lesioni personali. I fatti risalgono al 2016 e i giudici hanno emesso la sentenza a distanza di ben sei anni. Il condannato aveva frequentato i coniugi per un periodo, arrivando al punto da perdere la testa per la donna. Sentendosi respinto, il 67enne aveva cominciato a perseguitare la donna, fino ad arrivare a una violenta aggressione fisica. Tra le vittime, c’è anche la figlia minorenne dei due.

TAG