“Fate troppo rumore”, a Torrione una lite tra condomini finisce in tribunale

san-valentino-torio-aggressione-pala-processo

Stalking a Torrione, famiglia denuncia vicino di casa il quale per anni si è lamentato dei rumori provenienti dal loro appartamento

Casto di stalking Torrione. Un rapporto da incubo in un condominio della zona orientale, dove un uomo si era ritrovato nella condizione di non poter invitare amici a cena o di far giocare i figli per le continue lamentele da parte del proprietario dell’appartamento sottostante.

Stalking a Torrione

Come riporta Il Mattino nell’articolo a firma di Viviana De Vita, una famiglia residente in un condominio di Torrione alto – dopo sette anni – ha deciso di denunciare il vicino molesto accusandolo di stalking. Nella giornata di ieri, lunedì 13 gennaio, il processo è entrato nel vivo con la deposizione dell’amministratore del condominio. Quest’ultimo ha raccontato del clima teso che si viveva all’interno dello stabile.

La testimonianza

Ascoltato anche un amico della famiglia che ha sporto denuncia. L’uomo ha raccontato alcuni episodi avvenuti durante una cena, quando anche il rumore di una sedia avrebbe infastidito l’imputato il quale avrebbe picchiettato sul soffitto con una scopa.

TAG