Polla, un altro dono per Samuele: ecco la stanza multisensoriale

stanza-multisensoriale-Samuele-polla

La stanza multisensoriale per Samuele: il regalo di Giuseppe Ferrara, imprenditore napoletano recatosi a Polla per aiutare il piccolo

Una stanza multisensoriale per Samuele. È questo il regalo di Giuseppe Ferrara, imprenditore napoletano che si occupa della sicurezza dei vip e già in passato si è distinto per aiutare i più piccoli. Ferrara ha conosciuto attraverso gli articoli la storia di Samuele.

La stanza multisensoriale per Samuele

Samuele ha 3 anni e lotta con una oloprosencefalia semilobare, più volte durante l’anno è costretto alle visite al Gaslini di Genova come riporta Il Mattino.

Da tempo la madre, Giulia, manifestava la necessità di una stanza multisensoriale per permettere al piccolo di giocare e avere sollecitazioni importanti per il vivere quotidiano. Ferrara si è recato a Polla facendosi accompagnare a casa del piccolo Samuele da un barista.

La visita

L’imprenditore, incontranto i genitori, si è messo in contatto con Nico Langone, un talentuoso progettista di Polla che stava già progettando la stanza, e ha messo a disposizione i fondi necessari.

TAG