Cronaca

Stazioni di servizio in nero nel salernitano: denunciate due persone

BUONABITACOLO. I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), diretti dal capitano Davide Acquaviva, nel corso di pianificati servizi di contrasto al lavoro sommerso e verifica del rispetto della normativa sul lavoro nei Comuni di competenza, hanno denunciato un uomo (28enne) ed una donna (54enne) per impiego di lavoratori in nero.

Stazioni di servizio in nero nel salernitano: denunciate due persone

I militari di Buonabitacolo (SA), in sinergia con quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Potenza e Matera, hanno sottoposto a controllo diversi distributori di carburanti ed aree di servizio denunciando le due persone per aver accertato la presenza di due lavoratori “in nero” e sospendendo l’attività di distribuzione di carburanti e l’insistente bar per violazioni penali alla normativa previdenziale ed in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, elevando sanzioni amministrative per un totale di 22.000 euro.

Articoli correlati

Back to top button