Economia

Sterline in oro da investimento, consigli pratici

Rappresentano da sempre una forma di investimento verso la quale rivolgersi soprattutto in momenti nei quali gli asset tradizionali tendono ad essere traballanti, proprio come la situazione cui si sta assistendo da qualche anno a questa parte.

Questo perché investire in monete d’oro, quali le sterline sono, ha gli stessi punti di vantaggio dell’investimento sul prezioso metallo. In sostanza che sia sotto forma di monete, gioielli, lingotti o altro, si parla pur sempre di investire in oro con tutti i punti di forza ed i vantaggi che ciò comporta.

Per chi non fosse a conoscenza di questi evidenti vantaggi, l’oro è riserva di valore, tutela dall’inflazione, è un bene ad alta liquidità ed è limitato, quindi non a rischio di inflazione come invece per la moneta corrente.

La sterlina d’oro e la duplice valenza

Chi investe in sterline in oro ha a disposizione due diversi valori di riferimento: quello aureo, rappresentato dal materiale della moneta; e quello numismatico, che è dato dalle caratteristiche intrinseche della sterlina stessa.

In sostanza per chi compra ed anche per chi vende sono questi due i parametri da tenere a mente: acquistare una sterlina in oro in sostanza, può voler dire effettuare un investimento materiale, quindi sull’oro, esattamente come se si trattasse di un gioiello o di un lingotto. In questo caso il valore sarà dato esclusivamente dal peso della sterlina in questione.

Ma una sterlina in oro può avere anche un suo valore numismatico, che dipende da svariati fattori quali ad esempio il conio, l’anno in cui è stata creata, il paese di provenienza.

Perché investire in sterline d’oro

Al di là del loro valore numismatico comunque, le sterline in oro sono da secoli un asset sul quale investire in quanto rappresentano un’ottima riserva di valore. E proprio come altri asset, vengono quotate con cadenza quotidiana nelle principali borse internazionali.

Alla stregua dell’oro fisico da investimento poi riescono a conservare il proprio valore, a prescindere da crisi internazionali e cambi di governo che invece, solitamente, vanno ad influire in modo negativo su altre tipologie di strumenti finanziari.

Le sterline in oro sono poi di dimensioni limitate, a differenza di altre forme di oro fisico, il che le rende facilmente conservabili e trasportabili. Non ultimo, dal 2000 una legge le ha rese esenti da iva. Tante ragioni che sono alla base del perché l’investimento in sterline sia uno dei più praticati da secoli.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto