Cronaca

Stop a tutte le celebrazioni previste in questi giorni: in pericolo la chiesa

SAPRI.  La chiesa in pericolo, stop a tutte le celebrazioni.

È questa la decisione presa dal parroco don Enzo Morabito. Dopo un crollo di calcinacci avvenuto nei giorni scorsi e registratosi all’interno dell’edificio di Santa Croce, il parroco non ha potuto fare altrimenti.

La cupola

Proprio la cupola della chiesa desta particolari preoccupazioni. Sulla sua struttura infatti si registrano delle crepe, anche se altre lesioni sono presenti anche in una delle pareti. Nelle ultime ore il pavimento anche sembra stia iniziando a cedere.



Don Enzo Morabito, quindi, si è appellato al Comune di Sapri e alla Diocesi di Teggiano – Policastro affinché si intervenga immediatamente per la messa in sicurezza. Fino a quando ciò non avverrà la Chiesa di Santa Croce resterà chiusa; stop non solo alle mese ma anche ai matrimoni previsti presso l’edificio sacro.

A determinare i problemi sono state in particolare le infiltrazioni d’acqua che hanno messo a rischio la struttura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button