Cronaca

Strada dissestata a Maiori, un giovane viene sbalzato rischiando la vita

MAIORI. Nel pomeriggio di oggi un giovane di 20 anni ha perso il controllo del mezzo sul quale transitava, una Vespa, a causa, secondo quanto riporta ilvescovado, del fondo stradale dissestato impattando con forza l’asfalto della Strada Provinciale 1, nella frazione di Vecite.

Poco prima delle 15:45 il ventenne che abita a Tramonti ed era diretto a Maiori, è finito al suolo subito dopo che la ruota anteriore del proprio mezzo è finita nell’avvallamento di un tombino posto sulla strada dissestata.

A fatto avvenuto, subito dopo la caduta, il giovane è stato soccorso dai primi automobilisti sopraggiunti che hanno subito chiamato Vigili Urbani e 118. L‘ambulanza ha, quindi, condotto il malcapitato, dolorante, che perdeva sangue dagli arti a causa delle escoriazioni riportate, presso il Pronto Soccorso della Costa d’Amalfi. È stato fortunato: le sue condizioni non sono gravi e non si teme per la sua salute.

Un evento, questo, che contribuisce a sottolineare lo stato pietoso in cui versano le strade del territorio salernitano.



Articoli correlati

Back to top button