Cronaca

Strage di Sassano, Gianni Paciello trasferito in carcere

SASSANO. È stato trasferito presso la casa circondariale di Potenza Gianni Paciello, il 24enne condannato a 10 anni e 4 mesi per omicidio colposo plurimo.

La sentenza è arrivata martedì, quando è stato sancito in modo definitivo la responsabilità del ragazzo che il 28 settembre 2014 travolse ed uccise davanti al bar da Silla di Sassano 4 giovanissimi tra i 14 ed i 24 anni, tra i quali anche il fratello Luigi Paciello, di soli 15 anni.

Oggi pomeriggio l’arresto da parte dei carabinieri di Sassano presso il centro di accoglienza che lo ha ospitato per circa due anni nel Golfo di Policastro.

Articoli correlati

Back to top button