Sant’Egidio del Monte Albino, travolge ragazza che finisce in coma ma viene liberato

coronavirus-nocera-inferiore-disinfestazione

Straniero libero dopo aver investito ragazza a Sant'Egidio del Monte Albino. La giovane è finita in coma, lui è stato scarcerato

Torna libero dopo aver investito una ragazza Sant’Egidio del Monte Albino ma ora la Procura di Nocera Inferiore presenta ricorso in Cassazione. Come riportato da Il Mattino, nei giorni scorsi è stato scarcerato un marocchino arrestato lo scorso 22 febbraio dopo aver travolto una ragazza in via Ugo Foscolo. La giovane finì in coma e lo straniero fu trovato senza patente in stato di alterazione.

Torna libero dopo aver investito ragazza Sant’Egidio del Monte Albino

Gli accertamenti sul tasso alcolemico e relativi all’assunzione di sostanze stupefacenti sono risultati positivi. Risultati “inutilizzabili” perché svolti autonomamente dalla polizia giudiziaria senza alcun provvedimento da parte dell’autorità. Ora la Procura di Nocera ha presentato ricorso in Cassazione per ribadire la legittimità delle analisi effettuate, in una condizione di necessità al fine di ottenere nuovamente la massima misura cautelare.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG