Cronaca

Shock a Battipaglia: ingerisce farmaci e si toglie la vita lasciandosi cadere dal quinto piano

Suicidio a Battipaglia, anziano si lascia cadere dal quinto piano dopo aver ingerito dei farmaci. L'86enne soffriva di depressione

Shock a Battipaglia per un suicidio consumatosi nella mattinata di oggi, domenica 26 settembre. Il dramma si è consumato alle 10 circa di questa mattina quando l’86enne E.D.A si è lasciato cadere dalla finestra della sua abitazione situata al quinto piano di uno stabile in via De Crescenzo.

Suicidio a Battipaglia, anziano si toglie la vita

L’anziano – stando a quanto ricostruito – avrebbe ingerito dei farmaci prima di compiere l’estremo gesto sotto gli occhi della moglie che in quel momento era in casa con lui. L’86enne, affetto da una forma di depressione acuta, è morto sul colpo in seguito alla violenta caduta.

I soccorsi

Sul posto si sono recati i carabinieri di Battipaglia ed i sanitari del 118. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. La salma è stata riconsegnata ai familiari dell’uomo.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button