Cronaca

Suicidio a Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola: la vittima è Raffaele Deriu

Suicidio a Fisciano: un carabiniere si è tolto la vita con un colpo di pistola nella sua auto. La vittima è Raffaele Deriu

Suicidio shock a Fisciano: nella giornata di ieri un carabiniere in servizio presso la stazione di Mercato San Severino, si è tolto la vita con un colpo di pistola nella sua auto. La vittima è Raffaele Deriu, 51 anni. L’uomo è stato trovato morto nella sua Renault Megane nella frazione Pizzolano.

Suicidio a Fisciano, carabiniere si uccide in auto

Il carabiniere era stato trasferito da poche settimane da Torre Annunziata. Al momento non si conoscono le cause del gesto estremo. Il militare, di origine sarde, risiedeva a Nocera Superiore. Lascia la moglie e due figli. Ieri mattina la scoperta.

Raffaele Deriu era in servizio dall’inizio del mese di settembre presso il nucleo radiomobile di Mercato San Severino, in precedenza aveva prestato servizio alla stazione di Castel San Giorgio e a Nocera Superiore. In quest’ultima cittadina aveva conosciuto sua moglie. L’ultimo trasferimento era stato a Torre Annunziata, luogo che aveva lasciato solo poco più di un mese fa per avvicinarsi nuovamente a Nocera.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto