Cronaca

Suicidio a Montecorvino Rovella: un 40enne si getta nel vuoto

MONTECORVINO ROVELLA. Suicidio nel primo pomeriggio di oggi a Montecorvino Rovella. Un uomo di 40 anni si è lanciato dal sesto piano di un palazzo a pochi passi dal Comune.

Ancora ignote le cause del gesto, ma sembra che l’uomo stesse attraversando una fase depressiva. Il 40enne è salito fino al sesto piano del palazzo dove abita la sorella e si è lanciato nel vuoto dalla finestra delle scale.

I vicini hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine e i soccorsi, ma una volta sul posto, i sanitari non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo. Il 40enne lavorava in un negozio di elettrodomestici nella zona di Macchia.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button