Cronaca

Pagani: il figlio morì in un incidente, la madre non regge al dolore e si toglie la vita

Suicidio a Pagani, ieri 20 settembre. Una donna non regge al dolore della morte del figlio e si toglie la vita

Il figlio morì in un incidente stradale e la madre si toglie la vita per il troppo dolore .Sembrerebbero queste le ragioni che hanno spinto al suicidio una donna di Pagani, originaria della provincia di Napoli, che è giunta, nella giornata di ieri 20 settembre, nei pressi del cimitero comunale per poi lanciarsi nel vuoto.

Suicidio a Pagani, donna non regge al dolore della morte del figlio e si lancia nel vuoto

La donna aveva 64 anni. Come riporta l’odierna edizione de Il Mattino in un articolo a firma di Nicola Sorrentino, la 64enne è finita sui binari della ferrovia sottostante. Secondo quanto riferiscono alcuni testimoni, aveva già tentato di schiantarsi contro l’ingresso del cimitero con la sua auto. Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso della donna. L’intera comunità è sotto shock per la notizia.

Articoli correlati

Back to top button