Cronaca

Suicidio a Pontecagnano, Vittorio di Montecorvino si è sparato col suo fucile: il cordoglio del sindaco

Shock a Pontecagnano per il suicidio di Vittorio Olivieri, 66enne di Montecorvino Pugliano scomparso nella giornata di sabato

Shock a Pontecagnano per il suicidio di Vittorio Olivieri, 66enne di Montecorvino Pugliano scomparso nella giornata di sabato 5 luglio. In questi due giorni i carabinieri avevano intensificato le ricerche: è stato trovato nella mattinata di ieri, lunedì 5 luglio, a Pontecagnano Faiano, in un casolare abbandonato nei pressi del centro sportivo Mary Rosy. Anche il sindaco Alessandro Chiola ha espresso il cordoglio dell’Amministrazione comunale.

Shock tra Pontecagnano e Montecorvino per il suicidio di Vittorio Olivieri, il cordoglio del sindaco

“Ho appena ricevuto una notizia che mai avrei voluto ricevere. Il nostro concittadino Vittorio Olivieri scomparso da casa lo scorso sabato è stato trovato privo di vita in un casolare a Pontecagnano Faiano.
Ho creduto e sperato sin da subito che le ricerche messe in campo dalle Forze dell’Ordine e dai nostri volontari della protezione civile avrebbero riportato a casa il nostro concittadino sano e salvo. Purtroppo così non è stato. Sono addolorato e dispiaciuto.
In questo momento di sconforto e profondo avvilimento desidero esprimere tutta la mia vicinanza alla famiglia del caro Vittorio“, ha scritto il sindaco di Montecorvino Pugliano sui social.

Scomparso da giorni, Vittorio si è tolto la vita col suo fucile da caccia

Articoli correlati

Back to top button