CronacaSenza categoria

Sul tweet di Criscitiello risponde Vessicchio: «sei più capra che agnellino!»

Non finisce di certo qui la bufera che si è scatenata al termine del derby: Salernitana – Avellino, valevole per la penultima del campionato cadetto di quest’anno e terminato con un pesante 2 – 0 a favore della formazione granata di mister Bollini. A seguito del risultato e delle varie coreografie, il giornalista Michele Criscitiello aveva immortalato su Twetter l’immagine della “curva sud agnellino” presentata dagli ultras del Capoluogo, dichiarando conseguentemente in un cinguettio che: da 30 anni a Salerno fanno sempre la stessa coreografia «ad Avellino, senza mezzi, di un’altra categoria».

A risponderlo vi sono stati molti opinionisti e sono stati numerosi tifosi del cavalluccio che non l’hanno mandata a dire, infuriandosi sull’account di Criscitiello. Tra i tanti c’è stato anche il noto giornalista locale, Sergio Vessicchio, che (sulla sua bacheca di Facebook) non ha risparmiato toni forti verso il suo collega, prolungando ulteriormente l’eco di un derby destinato a perdurare nel tempo. «Criscitiello, quando capirai questa e le altre coreografia, diventerai un normale. Ora hai dimostrato di essere una capra, nemmeno un agnellino!».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2016, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto