Super Canotto e l’Agropoli riprende a correre

Sale in cattedra il giovane ’94 Canotto e l’Agropoli ritorna al successo e ai tre punti. Al “Guariglia” è 4-2 per i delfini con l’attaccante di casa che realizza la sua tripletta personale ed in mezzo la rete di Ragosta. Risposta del Roccella affidata alla doppietta di Khoris. Dopo il passo falso di sette giorni fa sul campo del Torrecuso con il secondo posto a cinque punti di distacco, sembrava che l’Agropoli dovesse accontentarsi in questa stagione di dover confermare la terza posizione ottenuta lo scorso anno ed invece con i tre punti e la sconfitta della formazione beneventana (3-1 contro la Goiese, ndr), il secondo posto dista ora a sole due lunghezze.

Rigoli deve fare a meno delle assenze per infortunio di capitan Tarallo e delle squalifiche di Capozzoli e Clara, rispettivamente per tre e quattro giornate, su cui  la dirigenza cilentana ha già presentato ricorso. Agropoli che alla fine della prima frazione di gioco si trova già su un rassicurante 3-0 con doppietta di Canotto e rete di Ragosta. Nella ripresa Khoris accorcia le marcature per il Roccella prima che lo stesso Canotto riporti i suoi sul triplo vantaggio a quindici dal termine. Nei minuti di recupero il definitivo 4-2, a segno ancora Khoris.

Articoli correlati

Back to top button