Curiosità

Svapo e influencer: Il Santone dello Svapo

Anche il mondo delle sigarette elettroniche ha i suoi influencer. Si tratta di persone giovani o meno giovani che hanno sposato la causa dello svapo

Anche il mondo delle sigarette elettroniche ha i suoi influencer. Si tratta di persone giovani o meno giovani che hanno sposato la causa dello svapo con amore e dedizione ed offrono agli utenti video recensioni e pareri su hardware, liquidi, aromi e tutto ciò che riguarda la sfera vape. Uno di questi è Matteo Gallegati, 34enne di Forlì, video-maker dai grandi numeri, con un canale YouTube che conta circa 300mila iscritti per un totale di 85 milioni di visualizzazioni, a cui bisogna aggiungere i 123mila follower su Instagram e tutti quelli presenti su altri canali come Twitch. Cifre davvero niente male per quello che può essere considerato il leader in Italia (e non solo), della social media communication nel mondo dello svapo. Ma Matteo è in realtà molto più conosciuto con il suo nome d’arte molto particolare: Il Santone Dello Svapo.

Una vera a propria azienda

Il Santone non si limita a realizzare video, dato che con il passare del tempo ha deciso di dare vita a una vera e propria azienda. Anche per questo sono in molti ad invidiare Gallegati (gli haters sui social non mancano), mentre altri hanno provato a imitarlo. Quel che è certo è che i risultati che ha raggiunto sono stati costruiti a suon di investimenti, con una buona dose di dedizione e soprattutto con grande costanza. Il suo è un lavoro a tutti gli effetti, con la settimana che passa tra riprese, dirette social e montaggio dei video in post produzione.

Il successo del Santone dello Svapo

Ma non è tutto, perché poi nel fine settimana il Santone dello Svapo è spesso in viaggio per l’Italia grazie al suo nuovo furgone camperizzato, con il quale fa gite e visita attività commerciali e aziende sparse per lo Stivale. Ecco, quindi, che dietro questo ragazzo con la barba lunga e la testa rasata si nasconde un personaggio famoso, pronto a dispensare consigli e suggerimenti a chi lo segue e a proporre recensioni che vengono lette, ascoltate e condivise da decine di migliaia di persone. E in fin dei conti il compito di un influencer è proprio questo: orientare le decisioni di acquisto dei consumatori.

La storia di un influencer di successo

Gallegati è partito da zero: tutto ciò che ha ottenuto è solo frutto del suo lavoro. Ha cominciato realizzando i video con il pc di sua madre e poi gestendo il montaggio con lo smartphone. A mano a mano che l’attività si è evoluta, gli investimenti sono aumentati. Nel frattempo Matteo è stato anche costretto a chiudere, per colpa della crisi, il suo negozio di e-cig. Attualmente vanta collaborazioni con influencer che hanno milioni di follower e di iscritti, tra i nomi più importanti della tv, della radio e del web. In tempi recenti, viste tutte le restrizioni applicate da Youtube, il Santone ha spostato il suo quartier generale altrove, dando vita al suo canale Twich.

Perché scegliere la sigaretta elettronica

Uno dei successi di cui va più orgoglioso il Santone dello Svapo riguarda il fatto che, grazie alla sua attività, è riuscito a far smettere di fumare un numero davvero alto di persone. È per questo che ogni giorno Gallegati è destinatario di numerosi ringraziamenti: d’altra parte proprio il riconoscimento delle persone è uno dei motori che spingono la sua attività. In fin dei conti, si tratta pur sempre di far del bene e migliorare la salute delle persone.

Gli aromi del Santone dello Svapo

Il Santone dello Svapo ha raggiunto una popolarità tale che il suo volto è stato usato addirittura come marchio per una collezione di liquidi. Tra questi troviamo l’AK 47, un tabaccoso che va incontro alle esigenze degli ex fumatori, e il Croccantissimo, un amabile miscela al sapore di pop corn al burro. Gli aromi del Santone sono ad oggi tantissimi, tutti realizzati in collaborazione con EnjoySvapo.

Dove comprare i liquidi del Santone dello Svapo

Chi fosse interessato a comprare gli aromi del Santone dello Svapo può farlo direttamente su Internet raggiungendo il sito Svapoebasta.com, uno dei primi negozi di svapo online nel nostro Paese. Si tratta di un’azienda nata più di 30 anni fa che, dopo avere iniziato la sua storia con le forniture di prodotti per orologerie, ha deciso poi di dedicarsi al settore delle sigarette elettroniche. Ad oggi, vanta uno dei cataloghi più grossi della nazione.

Articoli correlati

Back to top button