Tangenti al Comune di Montecorvino Pugliano, arrestati un dipendente e un architetto

tangenti

Tangenti e concussione, arrestati un dipendente del Comune di Montecorvino Pugliano e un libero professionista. I due sono stati beccati dai carabinieri

Tangenti e concussione, arrestati un dipendente del Comune di Montecorvino Pugliano e un architetto. Secondo le accuse, costringevano alcuni cittadini a pagare ingenti somme per evitare l’annullamento di concessioni edilizie. I due sono stati beccati dai carabinieri della compagnia di Battipaglia e posti agli arresti domiciliari.

Tangenti al Comune di Montecorvino Pugliano

I due dovranno rispondere dell’accusa di concussione. Le indagini, scaturite dalla denuncia di alcune persone offese, hanno portato ad ulteriori attività di accertamento e ad alcune intercettazioni che avrebbero incastrato il dipendente comunale e il libero professionista.

Oltre alla misura cautelare, ai due sono stati sequestrati 15mila euro, corrispondenti al denaro indebitamente percepito dagli indagati.

Leggi anche:

TAG