Cronaca

Teggiano, eliminate le barriere architettoniche nel cimitero

TEGGIANO. Approvato il progetto esecutivo dei lavori di “Risanamento ed eliminazione delle barriere architettoniche nel cimitero comunale”.

Con una delibera del 31 ottobre 2017, infatti, è stato approvato il progetto, con una spesa complessiva di 250mila euro, con imputazione della relativa spesa prevista nell’anno 2017, mediante fondi del bilancio comunale.

L’eliminazione delle barriere architettoniche

Queste le parole del sindaco di Teggiano Michele Di Candia sulla costruzione di ascensori all’interno del cimitero comunale: «L’eliminazione delle barriere architettoniche è uno degli obiettivi primari di questa Amministrazione».

Continua il primo cittadino: «Si tratta di un progetto molto importante, perché finalmente potremo offrire un servizio molto sentito dalla comunità e che si rendeva indispensabile anche per la sicurezza delle persone che si recano al cimitero».

La realizzazione del progetto

Spiega Cono De Luca responsabile dell’ufficio lavori pubblici:«Si tratta della realizzazione del primo lotto di un progetto che prevede in totale la costruzione di 4 torri ascensori. Con questa gara d’appalto, aggiudicata il 26 febbraio, si inizierà la costruzione del primo lotto, costituito da 2 torri ascensori installate all’interno del cimitero, per le quali i lavori inizieranno probabilmente già da aprile».

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button