Cronaca

Teggiano, nascondeva droga in casa: arrestato

Un arresto per detenzione di stupefacenti al fine di spaccio. E’ il risultato dell’operazione svolta stanotte dalla compagnia dei carabinieri di Sala Consilina, guidati dal capitano Davide Acquaviva, a Teggiano. A finire in manette un 30enne di origine marocchina, che nascondeva la droga all’interno della sua abitazione.

La casa del giovane, perquisita dai militari, celava al suo interno stupefacenti di vario tipo, per un peso complessivo di 220 grammi dal costo di circa 5mila euro.

I carabinieri hanno trovato circa 20 grammi di cocaina in un vano retrostante il contatore della corrente, 100 grammi di hashish in un portaombrelli nel vano scala, 100 grammi di marijuana una scatola per le scarpe all’interno della stanza da letto, delle sostanze per il taglio degli stupefacenti – perlopiù medicinali da banco – ed un bilancino di precisione per il confezionamento delle dosi.

L’arrestato è stato trasportato presso la casa circondariale di Potenza in attesa del rito direttissimo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button