Cronaca

Telefonia, spunta la truffa dei falsi operatori telefonici

Attenzione all’ennesima truffa telefonica. A lanciare l’allarme è la stessa Tim, che insieme alle bollette sta recapitando agli utenti un alert in cui mette in guardia da varie tipologie di raggiri e sottolinea di aver ricevuto diverse segnalazioni di operazioni sospette.

Truffa telefonica, le segnalazioni

Alcune segnalazioni sono partite anche da Salerno. In particolar modo le denunce riguardano l’attivazione di linee telefoniche doppione e la richiesta di pagamenti per consumi anomali. A segnalare l’ultimo episodio è stata la notaia Rubina De Stefano la quale ad inizio giugno si è vista recapitare per l’utenza del suo studio una bolletta di 1.600 euro, di cui 1.300 per chiamate internazionali.

La denuncia

“Quelle telefonate non le ho mai fatte assicura quindi ho subito inviato alla Tim un messaggio di posta certificata per chiedere il dettaglio degli addebiti e procedere alla contestazione. Pochi giorni fa, senza preavviso, la linea ci è stata staccata racconta E meno male che è accaduto in periodo estivo, se no il danno sarebbe stato ben più grave. A noi il telefono serve per lavorare, per cui intanto ci è toccato pagare, ma alla mia pec per il dettaglio della bolletta non ho ancora avuto risposta”.

Altri casi

Quello della notaia De Stefano non è però l’unico caso. Almeno altri due salernitani hanno inviato una pec di protesta alla Tim,entrambi per problemi legati al contratto di connessione a internet tramite fibra. Pochi giorni dopo la firma del contratto un sedicente operatore della società telefonica ha contattato l’utente, comunicando che sul vecchio numero l’attivazione del servizio non era risultata possibile e che era quindi necessario attivare un nuovo recapito intestandolo a un altro membro del nucleo familiare; la vecchia utenza ha garantito sarebbe stata contestualmente staccata a cura della stessa Tim e senza spese.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button