Cronaca

Tentato furto ad Auletta, ladri messi in fuga dal proprietario

Tentato furto a Mattina di Auletta nella serata di ieri, sabato 21 gennaio: i malviventi sono stati messi in fuga dal proprietario che, insospettito dall’abbaiare del cane, si è recato all’esterno della palazzina trovando due recinzioni in metallo tagliate. Lo riporta OndaNews.

Auletta, tentato furto in casa

Sventato colpo nella serata di ieri, sabato 21 gennaio: i malviventi sono stati messi in fuga dal proprietario che, insospettito dall’abbaiare del cane, si è recato all’esterno della palazzina trovando due recinzioni in metallo tagliate.

Secondo una possibile ricostruzione, i ladri avrebbero tagliato la rete di protezione della proprietà per irrompere in casa e mettere a segno il colpo. L’intervento del proprietario li avrà fatti desistere. Il malcapitato ha allertato i carabinieri di quanto avvenuto e sono state avviate le indagini per identificare i responsabili.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button