Cronaca

Tenta di strangolare la moglie: arrestato marito violento a Montecorvino Pugliano

Montecorvino Pugliano, arrestato pregiudicato 30enne per tentato omicidio. L’uomo aveva cercato di uccidere la moglie strangolandola, l’episodio si è verificato sabato sera, la vittima è riuscita a divincolarsi dalla stretta dell’uomo e ad avvertire i Carabinieri.

Tentato omicidio a Montecorvino Pugliano: arrestato pregiudicato

I Carabinieri di Montecorvino Rovella e Battipaglia sono intervenuti, sabato sera, a Montecorvino Pugliano, dopo la telefonata disperata di una donna, vittima di violenza da parte del marito, un pregiudicato di 30 anni.

La violenza

L’uomo aveva dapprima tentato di strangolarla utilizzando un maglione, e successivamente aveva infierito su di lei con calci e pugni. La vittima per fortuna è riuscita a liberarsi e a chiamare i soccorsi.

I soccorsi

I Carabinieri, giunti sul posto, hanno immediatamente soccorso la donna, che è stata trasferita all’ospedale di Battipaglia: le sue ferite, almeno quelle fisiche, guariranno in 7 giorni. L’uomo è stato arrestato e condotto al carcere di Fuorni.

L’ennesima lite

Quella di sabato sarebbe stata solo l’ennesima lite sfociata nella violenza, per fortuna la coppia non ha figli. All’origine della violenza, probabilmente, la condizione economica precaria della coppia.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto