Cronaca

Tragedia sfiorata a Battipaglia: giovane si getta da un ponte, salvato dai Vigili del Fuoco

A lanciare l'allarme è stato il conducente di una betoniera che ha udito le urla del giovane

Attimi di paura a Battipaglia dove nel pomeriggio di oggi un ragazzo avrebbe tentato di togliersi la vita gettandosi da un ponte situato lungo la Strada Provinciale 417. Il giovane è stato salvato dopo che il conducente di una betoniera ha lanciato l’allarme.

Battipaglia: giovane tenta il suicidio, salvato

Subito sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i sanitari del 118, che hanno trasportato il giovane in ospedale per le cure delle ferite riportate a seguito della caduta. Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri e degli agenti della Polizia Municipale.

L’intervento dei vigili del fuoco

Su posto è intervenuta la squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Eboli e personale dei reparti speciali “Speleo Alpino Fluviali” dalla sede Centrale. Arrivati sul ponte si sono calati con discesa su corde ed hanno costato la presenza di un’uomo ferito, di circa 30 anni di Età, nell’alveo del fiume Tusciano.

Immediatamente è stato imbarellato è portato sulla sede stradale per essere consegnato alle cure del personale del 118. A seguito dell’identificazione abbiamo constatato che era l’uomo per cui era stato attivato un piano di persona scomparsa in area antropizzata dai Carabinieri di Ogliastro Cilento oggi alle 15:00.

Battipaglia giovane tenta suicidio ponte

Articoli correlati

Back to top button