Cronaca

Tentò di uccidere un pastore insieme al fratello: 17enne salernitano arrestato

RAVELLO. I Carabinieri di Ravello hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare della permanenza in comunità, nei confronti di A.B., 17enne allevatore di Scala. Il giovane è accusato di essere responsabile, insieme a suo fratello maggiore, del tentato omicidio verificatosi in località Sambuco di Ravello il 25 giugno scorso.

Le indagini si sono immediatamente focalizzate su i due fratelli, ritenuti gli autori del tentato omicidio. Il 17enne è stato ora arrestato e condotto in una comunità della provincia.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button