Terremoto nel basso Tirreno, scossa chiaramente avvertita

Una scossa di terremoto è stata avvertita in piena notte, alle 3.23, nel Tirreno meridionale, poco a nord dello stretto di Messina

Una scossa di terremoto è stata avvertita in piena notte, alle 3.23, nel Tirreno meridionale, poco a nord dello stretto di Messina.
L’Ingv ha rilevato una magnitudo di 3.1 a profondità di 11 chilometri. Il comune più vicino all’epicentro,  sulla costa calabrese, è Palmi. La scossa è stata avvertita chiaramente a Reggio Calabria e Messina.  Sino ad ora non risultano danni.

TerremotiBot@TerremotiBot

alle 03:23

Epicentro: Costa Calabra sud-occidentale (Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio di Calabria)
Magnitudo: 3.1 ± 0.2 (ML)

TAG